Le prestazioni di cura (riguardanti cure di base e medico-terapeutiche) prescritte da un medico sono, di regola, coperte dalla cassa malati. Il cliente contribuisce con il 10% di partecipazione. La fattura delle prestazioni obbligatorie LAMal (assicurazione malattia di base) viene inoltrata direttamente alla cassa malati dell’utente.

L’economia domestica e altre prestazioni non vengono riconosciute dall’assicurazione LAMal. Per chi dispone di un’assicurazione complementare, tali costi vengono coperti parzialmente o integralmente La fatturazione per le summenzionate prestazioni viene inoltrata direttamente al cliente.

E’ prevista una scontistica sull’economia domestica e sulle prestazioni non riconosciute dall’assicurazione LAMal. L’amministrazione è a disposizione per informazioni su convenzioni e scontistica.